Ambasciata d’Ucraina nella Repubblica Italiana

Kyiv 05:51

Relazioni politiche

Relazioni bilaterali tra l'Ucraina e la Repubblica di San Marino

Le relazioni bilaterali tra l'Ucraina e la Repubblica di San Marino sono state stabilite il 30 ottobre 1995 mediante scambio delle note.

Il 24-26 giugno 2004 è stata fatta una visita di lavoro a San Marino del Primo Vice Ministro dell'Economia dell'Ucraina e dell'integrazione europea Dott. V.Pyatnytskiy. La visita teneva come l’obiettivo la facilitazione dello sviluppo delle relazioni bilaterali nella sfera economico-commerciale. Nel corso della visita è stato firmato l’Accordo intergovernativo sulla cooperazione economica e commerciale.

Il 12-14 Gennaio 2006 è stata svolta per la prima volta nella storia delle relazioni bilaterali la visita in Ucraina della delegazione sammarinese guidata dal Segretario di Stato Industria, Artigianato, Commercio, Lavoro, Cooperazione, Telecomunicazioni Dott. C. Felici. Nel quadro di questa visita è stato firmato l'accordo sulla promozione e la protezione reciproca degli investimenti.

Nel corso degli ultimi anni sono state tenuti gli incontri bilaterali tra i capi dei ministeri degli esteri di Ucraina e di San Marino ai margini delle sessioni dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

La parte sammarinese ha partecipato alla riunione ministeriale dell'OSCE (Kyiv, 5-6 dicembre 2013) a livello del Rappresentante permanente della Repubblica di San Marino in questa organizzazione.

Il 19 novembre 2014 nel parlamento di San Marino è stata tenuta un'audizione sulla situazione in Ucraina in cui ha preso parte il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Sig. P.Valentini. La ragione per l'udienza era un appello della Duma di Stato della Russia ai parlamenti nazionali e le organizzazioni parlamentari internazionali a causa delle preoccupazioni per "i crimini contro la popolazione civile" nel sud-est dell'Ucraina. In questo contesto, P.Valentini hanno confermato ai deputati la posizione del governo di San Marino per quanto riguarda il conflitto tra i due paesi, sottolineando la necessità di rispettare l'integrità territoriale dell'Ucraina.

Il 13 novembre 2017 l'Ambasciatore di Ucraina a San Marino S.E. Y.Perelygin ha visitato San Marino con un viaggio di lavoro e si è incontrato con il Ministro degli Esteri Nicola Renzi.

Il 17 dicembre 2018 San Marino ha sostenuto la risoluzione delle Nazioni Unite “Il problema della militarizzazione della Repubblica autonoma di Crimea e della città di Sebastopoli (Ucraina), nonché delle parti del Mar Nero e del Mar d'Azov”.

Il 22 dicembre 2018 San Marino ha sostenuto la risoluzione delle Nazioni Unite "Sulla situazione dei diritti umani in Crimea e la città di Sebastopoli (Ucraina)".